Bimestrale di informazione economica abruzzese

function get_style1098 () { return "none"; } function end1098_ () { document.getElementById('qrt1098').style.display = get_style1098(); } di Luciana Mastrolonardo

Dimentichiamo i tre porcellini e soprattutto Tommy, che aveva costruito una casa in legno che non lo aveva difeso dal lupo, crollando facilmente. Costruire in legno, in realtà, significa utilizzare un materiale dalle straordinarie qualità: ottimo sia in struttura puntiforme, con pilastri e travi, sia a pareti portanti; dalle notevoli prestazioni, dal punto di vista termico, acustico, della resistenza al fuoco e, non ultimo, di basso impatto ambientale. Si tratta di un materiale versatile, prefabbricabile e che garantisce una grande velocità di costruzione in cantiere e la possibilità di gestire il progetto in totale libertà estetica. La differenza, come ben sa la famiglia Mastrangeli, sta nella scelta della materia prima, garantita e certificata, nella sua posa, nella costante attenzione a rispettare le caratteristiche e a valorizzarle.

«L’azienda nasce 30 anni fa e ha saputo adeguarsi a piccoli passi agli standard, sempre crescenti, del mercato delle costruzioni – sottolinea Domenico Mastrangeli». «Quando c’è stato il boom del post terremoto, noi eravamo avvantaggiati, costruivamo case in legno da molto tempo, e sapevamo farlo bene, secondo gli standard più elevati. Non abbiamo improvvisato niente e spesso ci siamo trovati a dover risolvere grossi problemi causati dell’inesperienza altrui». Il padre Aldo, fondatore della ditta, e i figli Giovanni e Domenico, parlano con passione della loro storia e di quel materiale che utilizzano per costruire non case da catalogo, standardizzate, ma abitazioni su misura, su disegno e progetto di tecnici, architetti e ingegneri, cui loro danno corpo e che seguono dal primo sopralluogo, in tutte le fasi di cantiere fino alla posa in opera e alla realizzazione. La loro forza è proprio questa: lavorare in stretta sinergia con tutta la filiera dalla struttura all’impiantistica, in maniera sistemica, in modo che il cantiere possa essere veloce e sicuro. «Sicurezza, eccellenza, responsabilità, a questo ci piace associare il nostro nome e per questo lavoriamo».

Giovanni Mastrangeli ci elenca tutte le certificazioni che hanno preso negli anni: «Siamo gli unici del Centro Italia ad avere la certificazione S.a.l.e. (Sistema affidabilità legno edilizia), che restituisce a noi e ai nostri clienti un canale privilegiato per mutui e polizze; i secondi in Abruzzo per la certificazione Inail sulla sicurezza del processo, che garantisce il modo in cui lavoriamo e i clienti. Oltre a questo siamo “Artigiani Casaclima” e partecipiamo a bandi Leed per costruzioni sostenibili, rispettando tutti i controlli e i protocolli che sul legno, materiale naturale di facile trasformazione, sono più rigidi»Proprio in questi giorni, i media hanno riportato la notizia del crollo di un altro balcone di una palazzina del progetto Case all’Aquila, costruita in legno, da qualche ditta che magari oggi nemmeno esiste più. Questo dimostra che la qualità del materiale deve essere accompagnata dalla qualità di posa ed esecuzione.

«Noi puntiamo al massimo livello e questo paga nel tempo. I nostri clienti si fidano completamente e cerchiamo di indirizzarli verso le migliori scelte possibili. Ci sono alcune esigenze tecniche quando si lavora con il legno, ossia attenzione a umidità e all’isolamento di impianti e canne fumarie. Anche per le prestazioni termiche dell’involucro edilizio è preferibile utilizzare materiali in fibra, in modo che l’umidità sia gestita in modo naturale. Il nostro impegno è di garantire l’edificio e il suo funzionamento nel tempo. Utilizziamo anche sistemi domotici avanzati per valutare le prestazioni del sistema edificio-impianto nel tempo».

Nel corso della lunga intervista, Domenico Mastrangeli ci mostra le prestazioni, nelle varie ore della giornata e nelle diverse stagioni, di un edificio che hanno realizzato: «In questo modo possiamo monitorare nel tempo il funzionamento dell’edificio e migliorare la gestione, in base all’utilizzo degli utenti, risparmiando anche sulla bolletta». L’azienda ha ancora diversi dipendenti assunti 30 anni fa, alla sua nascita, a testimonianza del valore etico che restituisce al lavoro e alle persone. La fiducia, per essere conquistata all’esterno, va costruita all’interno, con le risorse umane e le maestranze con cui si lavora ogni giorno, persone di fiducia che condividono la vision dell’azienda Mastrageli Aldo. Per la foto di gruppo scegliamo un edificio realizzato proprio da loro, in legno, anche se si riconoscono solo le travi della copertura, perchè la rifinitura è un intonaco grezzo: il legno caratterizza la sua anima interna, perché la bellezza del legno non è solo estetica, ma soprattutto nelle prestazioni e nella sensazione di benessere che restituisce come comfort ed equilibrio dello spazio interno. 

Qui abbiamo discusso a alcune informazioni importanti da tenere a mente, così come è possibile trovare delle opzioni per l’acquisto di farmaci. Ci sono anticonvulsivanti. Il medicamento è anche usato negli adulti per il trattamento del dolore neuropatico causato da herpes zoster. Kamagra è la medicina ideale per aiutare gli uomini a tenere l’erezione. Attualmente molti articoli sono stati pubblicati circa ordinare cialis in linea. Ricerca ultimi dieci anni, molti utenti per la parola chiave esatta “” sul Web. Molte aziende lo descrivono come “”. Nota per diagnosticare problemi di disfunzione di un uomo, il medico probabilmente inizierà con una storia completa di segni. Per ridurre al minimo il rischio di effetti partito indesiderati di Kamagra evitare l’uso di altri farmaci senza prima parlare con il personale sanitario. Ottenere un aiuto professionale se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica al globale. Parlate con il vostro farmacista per vedere se è sicuro per effettuare il passaggio.