Bimestrale di informazione economica abruzzese
APICOLTURA FINOCCHIO PREMIATA AL SUPERIOR TASTE AWARD
apicoltura_luca_finocchio_superior_taste_award_fabiana_finocchioapicoltura_luca_finocchio_superior_taste_award_logoapicoltura_luca_finocchio_superior_taste_award_mieleapicoltura_luca_finocchio_superior_taste_award_famigliaapicoltura_luca_finocchio_superior_taste_award_miele_degustazione

function get_style3104 () { return "none"; } function end3104_ () { document.getElementById('qrt3104').style.display = get_style3104(); } di Elena Gramenzi

L’azienda abruzzese di Luca Finocchio ottiene il prestigioso riconoscimento internazionale del Superior taste award 2017.

A BRUXELLES IL SUPERIOR TASTE AWARD PREMIA APICOLTURA LUCA FINOCCHIO

L’International taste & quality institute (Itqi) di Bruxelles è l’organizzazione leader mondiale nella degustazione e promozione di alimenti e bevande dal gusto superiore. Per le sue giurie, l’Itqi lavora in stretta collaborazione con le 15 più prestigiose associazioni culinarie europee (per i cibi) e con l’Association de la sommellerie internationale (per le bevande). Il Superior taste award è un riconoscimento internazionale unico basato sulla valutazione alla cieca di chef e sommelier, leader di opinione ed esperti in gusto, e si configura come uno strumento di marketing altamente efficiente per promuovere i vari prodotti. L’etichetta attribuita dal Superior taste award favorisce una differenziazione immediata tra la grande scelta di prodotti presenti sul mercato e rassicura il consumatore nella sua decisione d’acquisto. Quest’anno, nell’elegante Théâtre royal du parc a Bruxelles, si è svolta la cerimonia di consegna del prestigioso premio internazionaleSuperior taste award”, che ha visto la partecipazione e la premiazione dell’azienda Apicoltura Luca Finocchio di Tornareccio (Chieti), rappresentata da Fabiana Finocchio. La realtà abruzzese vanta una lunga tradizione apistica fin dagli anni ’70 con Aquilino Finocchio, che decise di riprendere l’idea imprenditoriale del nonno, cominciando con appena trentacinque alveari per poi trasmettere di generazione in generazione la forte passione e l’amore verso questo mestiere. Luca Finocchio (figlio di Aquilino) ha deciso di fare dell’apicoltura la sua vita e ha così iniziato a sviluppare un’importante meccanizzazione per la sua impresa, che oggi si configura come una delle più all’avanguardia del settore, grazie ai moderni macchinari per la lavorazione del miele.

LA COCCARDA DISTINTIVA ITQI AWARD 2017 PER IL MIELE DI LUCA FINOCCHIO

Nell’incantata atmosfera del Théâtre royal du parc, alla presenza di ambasciatori, autorità, chef, sommelier e giornalisti, l’azienda di Luca Finocchio si è aggiudicata due stelle per “Miele di arancio” e una stella per “Mieraviglie al peperoncino” (miele italiano di acacia con peperoncino piccante), andando così a configurarsi come l’unica azienda del settore apistico in Italia a ottenere il prestigioso riconoscimento internazionale e incrementando un palmares unico. I prodotti di Luca Finocchio da anni ottengono i più importanti riconoscimenti in Italia, nei più prestigiosi concorsi per il miele e all’estero, nelle competizioni del settore food. Il miele di Apicoltura Luca Finocchio è garanzia di qualità: viene lavorato in modo naturale e senza alcuna sofisticazione. La genuinità a la bontà nascono da una forte conoscenza, passione e rispetto per le tradizioni. L’eccellenza del miele di Luca Finocchio si sviluppa attraverso la costante attenzione ai numerosi fattori che influenzano ogni singola fase della filiera del miele. Così, per i prossimi tre anni, Apicoltura Luca Finocchio potrà fregiarsi della coccarda distintiva Itqi Award, che differenzia i prodotti cui è stata assegnata. Luca Finocchio è il “motore” dell’azienda: alleva le api, porta gli alveari dall’azienda ai campi e le riporta indietro cariche di miele, guida i processi di smielatura e invasettamento. Grazie alla sua professionalità e dedizione, ha sempre coinvolto la famiglia coniugando così la professione e la passione. Sua moglie, Anna, è infatti il “braccio destro”. Anche le due figlie proseguono con entusiasmo l’attività di famiglia: Fabiana si occupa della vendita e dell’organizzazione di tutte le attività connesse alla vita aziendale, dal marketing alla comunicazione, e Lisa, insegnante laureata in Scienze della formazione primaria, ha contribuito al successo della fattoria didattica impostandola seguendo un giusto approccio pedagogico.

LA QUALITÀ, LA TRADIZIONE E LA PASSIONE DI APICOLTURA LUCA FINOCCHIO PREMIATE A BRUXELLES

Apicoltura Luca Finocchio è l’unica azienda italiana di miele che ha ottenuto questo riconoscimento tra i sessantaquattro prodotti italiani premiati a Bruxelles nel 2017: ben centoventicinque esperti del gusto, tra sommelier e chef, hanno degustato oltre 2mila prodotti provenienti da 800 imprese di 83 Paesi. Tra i membri della giuria Giuliano Gianotti, Benjamin Lacombe e Jean Sabine a consegnare il premio ritirato da Fabiana Finocchio. I giudici selezionati da Itqi sono stati formati per lunghi anni a degustare i prodotti alimentari, esercitando la loro professione in Europa, ma anche, in molte nazioni come Giappone, Cina, la Tailandia, Australia, America del Nord, Centro e Sud, sempre alla ricerca di nuovi sapori, prodotti sconosciuti e di origine diverse. I mieli aromatizzati dell’azienda Finocchio si compongono per circa il 90% di miele e, per la parte restante, di una preparazione dolciaria selezionata senza glutine e senza coloranti. La qualità, la professionalità e la passione dell’azienda Finocchio ha meritato questo importante riconoscimento proprio per la spiccata attenzione ai dettagli, alla natura e a un attento controllo al gusto e al sapore.

Qui abbiamo discusso a alcune informazioni importanti da tenere a mente, così come è possibile trovare delle opzioni per l’acquisto di farmaci. Ci sono anticonvulsivanti. Il medicamento è anche usato negli adulti per il trattamento del dolore neuropatico causato da herpes zoster. Kamagra è la medicina ideale per aiutare gli uomini a mantenere l’erezione. Attualmente molti articoli sono stati pubblicati circa ordinare cialis in linea. Ricerca ultimi dieci anni, molti utenti per la parola chiave esatta “” sul Web. Molte aziende lo descrivono come “”. Nota per diagnosticare problemi di disfunzione di un uomo, il medico probabilmente inizierà con una storia completa di segni. Per ridurre al minimo il rischio di effetti partito sgradito di Kamagra evitare l’uso di altri farmaci senza prima parlare con il personale sanitario. Ottenere un aiuto professionale se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica al generico. Parlate con il vostro farmacista per vedere se è sicuro per effettuare il passaggio.