Bimestrale di informazione economica abruzzese
LISCIANI E LA NUOVA COLLANA PER RAGAZZI “I LEONI D’ORO”
lisciani_giuseppe_lisciani_fondatorelisciani_giuseppe_lisciani_leonidoro_goethelisciani_giuseppe_lisciani_leonidoro_tolstojlisciani_giuseppe_lisciani_leonidoro_vivantilisciani_giuseppe_lisciani_leonidoro_carrolllisciani_giuseppe_lisciani_livio_sossilisciani_giuseppe_lisciani_logo

function get_style2909 () { return "none"; } function end2909_ () { document.getElementById('qrt2909').style.display = get_style2909(); } di Elena Gramenzi

I primi quattro autori della collana Leoni d’oro, diretta da Livio Sossi per Lisciani, sono Carroll, Goethe, Tolstoj e Vivanti.

L’AZIENDA TERAMANA LISCIANI E LA NUOVA COLLANA PER RAGAZZI “I LEONI D’ORO”

Per la realtà teramana Lisciani, fondata da Giuseppe Lisciani, nasce la nuova collana di classici della letteratura per ragazzi: “I Leoni d’oro”, diretta da Livio Sossi, uno dei massimi esperti in Italia di letteratura per l’infanzia. I primi quattro autori della collezione di libri illustrati sono: Lewis Carroll (con Alice dei piccoli), Wolfgang Goethe (con la Fiaba del serpente), Lev Tolstoj (con Il tonto alla ventura) e Annie Vivanti (con Il viaggio incantato). Lisciani svolge da quarant’anni attività di ricerca e sperimentazione sulle strategie di apprendimento dei bambini e oggi l’azienda è un punto di riferimento per le famiglie nel panorama del gioco educativo e nella produzione di strumenti didattico-ludico-editoriali di alta qualità. Questa nuova collana propone classici della letteratura celebri, sconosciuti, dimenticati o mai tradotti in Italia per far scoprire ai più giovani l’incantesimo della lettura. Ogni volume si apre con un originale invito alla lettura appositamente realizzato dall’illustratore della storia, con alcune pagine introduttive, intitolate “Prima assaggi… E poi leggi!”, che indicano subito gli aspetti più intriganti e suggestivi della storia. Così il giovane lettore può individuare immediatamente i punti chiave della narrazione. Nella parte conclusiva del libro vi è una postfazione nella quale il direttore della collana, Livio Sossi, spiega ai lettori la genesi dell’opera, le tematiche trattate e il contesto in cui l’autore è vissuto e ha lavorato. La collana Leoni d’oro è stata pensata per lettori forti, leali e coraggiosi pronti a immergersi in un mondo di immaginazione e fantasia, restando allo stesso tempo con i piedi per terra grazie a questi capolavori senza tempo, che sono in grado di raccontare con leggerezza e profondità anche questioni e problematiche di stringente attualità (come la solidarietà il rapporto con le regole, la convivenza e il rispetto per l’ambiente in cui si vive). La collana offre a bambini, ragazzi e famiglie un favoloso viaggio nella fantasia, lungo un itinerario capace di raccontare i grandi temi della vita tra scenari favolistici e fiabeschi.

IL GRUPPO LISCIANI E LA RICERCA SULLE STRATEGIE DI APPRENDIMENTO

Il gruppo Lisciani si occupa, da ormai quarant’anni, di ricerca e sperimentazione sulle strategie di apprendimento dei bambini. Giuseppe Lisciani, fondatore e presidente dell’azienda, nonché medaglia al merito educativo del presidente della Repubblica italiana, è il coordinatore del Centro ricerca Lisciani: un intero staff di educatori e pedagogisti che lavorano per rendere l’apprendimento più giocoso e più efficace. L’azienda Lisciani, attraverso le sue cinque divisioni, oltre ai giochi e giocattoli educativi, produce hi-tech per bambini, libri per bambini e ragazzi, cartoni animati educativi, testi scolastici per la scuola primaria e guide didattiche per insegnanti. Il Gruppo Lisciani è proprietario di brand di successo, come Carotina e I’m a Genius, ed è licenziatario dei personaggi più amati, tra cui Barbie, Peppa Pig, Masha e Orso e tantissimi “character” del mondo Disney. Presente anche all’estero, ha chiuso i conti 2016 con un fatturato pari a circa 40 milioni di euro, di cui il 20% generato all’estero.

LA COLLANA I LEONI D’ORO DI LIVIO SOSSI PER LISCIANI E LE PROSSIME USCITE

Il direttore della collana I Leoni d’oro è Livio Sossi (Trieste, 1951), professore di letteratura per l’infanzia (con docenze all’Università di Udine e di Capodistria, in Slovenia). Critico letterario, esperto di illustrazione ed editoria, saggista, autore di saggi e monografie. Negli anni ha maturato esperienze come presidente di giuria in premi di carattere nazionale, oltre che con le collaborazioni radiofoniche e televisive e con le consulenze editoriali. Da una delle postfazioni di Livio Sossi possiamo leggere come «l’autore si rivolge al lettore e lo coinvolge nel meccanismo della lettura: è anche lui, il lettore, a essere, per certi versi, il protagonista della storia narrata». I libri della collana I Leoni d’oro coinvolgono completamente il lettore immergendolo in un mondo dove la magia e la fantasia cooperano per ristabilire l’ordine, la pace e l’armonia. Tra gli illustratori di questi primi titoli vi sono Alessandra Manfredi, Daniela Costa, Massimiliano Riva e Daniela Giarratana. Si sono occupati delle traduzioni Giancarlo Sammito, Livio Sossi e Giulio Lughi. I cinque titoli programmati come prossime uscite della collana sono Il petalo rosa di Scipio Slataper (Italia), Il garzone Hlapic di Ivana Brilic-Mazuranic (Croazia), Il signor Vento e la signorina Pioggia di Paul de Musset (Francia), Cinque ragazzi e la Cosa di Edith Nesbit (Inghilterra), Martin Krapan di Fran Levstik (Solvenia).

 

Qui abbiamo discusso a alcune informazioni importanti da tenere a mente, così come è possibile trovare delle opzioni per l’acquisto di farmaci. Ci sono anticonvulsivanti. Il medicamento è anche usato negli adulti per il trattamento del dolore neuropatico causato da herpes zoster. Kamagra è la medicina ideale per aiutare gli uomini a mantenere l’erezione. Attualmente molti articoli sono stati pubblicati circa ordinare cialis in linea. Ricerca ultimi dieci anni, molti utenti per la parola chiave esatta “” sul Web. Molte aziende lo descrivono come “”. Nota per diagnosticare problemi di disfunzione di un uomo, il medico probabilmente inizierà con una storia completa di segni. Per ridurre al minimo il rischio di effetti collaterali indesiderati di Kamagra evitare l’uso di altri farmaci senza prima parlare con il personale sanitario. Ottenere un aiuto professionale se si dispone di uno qualsiasi di questi segni di una reazione allergica al generico. Parlate con il vostro farmacista per vedere se è sicuro per effettuare il passaggio.