NUOVA FILIALE WEALTH PER MEDIOBANCA PREMIER

di Andrea Beato

A Pescara, in una location iconica, focus sulla gestione dei patrimoni di famiglie, professionisti e imprenditori.

DALL’ESPERIENZA DI MEDIOBANCA E CHEBANCA!

Una nuova insegna bancaria si affaccia nel panorama locale. Stiamo parlando di Mediobanca Premier, la banca dedicata alla gestione dei risparmi e degli investimenti delle famiglie italiane, con un interesse particolare per professionisti e imprenditori. Per la prima volta, il prestigioso brand di Mediobanca, l’istituto fondato nel 1946 da Raffaele Mattioli, Enrico Cuccia e da sempre il partner finanziario delle grandi e medie imprese italiane, appare su strada attraverso Mediobanca Premier, che fonde due asset di valore. Da un lato, la competenza di oltre 70 anni di Mediobanca sui mercati finanziari, dall’altro l’esperienza di CheBanca!, che in 15 anni ha tracciato un percorso di evoluzione e crescita, sostenuto oggi da una piattaforma digitale e multicanale di eccellenza e da un’offerta qualificata di gestione e consulenza dei patrimoni.

RAFFAELE ALBACHIARA ALLA GUIDA DELLA FILIALE WEALTH DI PESCARA

Alla presenza del vicedirettore generale e direttore centrale commerciale, Gianluca Talato, dell’Area manager Carlo Modugno, del responsabile di filiale Raffaele Albachiara, è stata inaugurata la nuova filiale Wealth di Mediobanca Premier su Corso Umberto a Pescara, che si distingue, oltre che per il nuovo logo, per eleganza, privacy e funzionalità nell’attività di consulenza, in linea con l’attenzione posta sulla gestione dei patrimoni, fulcro del modello della banca. Non si tratta però di un semplice rebranding, ma di un nuovo ambizioso progetto, come testimoniato dal vicedirettore generale e direttore centrale commerciale di Mediobanca Premier, Gianluca Talato.

L’INTERESSE DI MEDIOBANCA PREMIER PER PESCARA E L’ABRUZZO

«Con Mediobanca Premier – ha sottolineato Gianluca Talato – ci rivolgiamo a una fascia di clienti più alta attraverso lo sviluppo di una nuova offerta e l’utilizzo di un brand che sono molto attrattivi per la clientela e per i professionisti del settore. Aspiriamo a raggiungere clienti con un patrimonio sopra i 500mila euro, siano essi famiglie, professionisti o imprenditori. Per venire incontro ai loro bisogni faremo leva su tutte le competenze del Gruppo Mediobanca. Mi riferisco in primis alle sinergie con il Corporate & investment banking, fondamentali per diventare attrattivi per la clientela imprenditoriale. La nostra presenza a Pescara e nella regione conferma l’interesse verso un territorio che ospita non solo primarie multinazionali, ma anche una rete fiorente di piccole e medie imprese e di laboratori artigianali. Parliamo di circa 28mila imprese familiari alle quali si aggiungono quasi 65mila partite iva che possiamo supportare al meglio nelle scelte della gestione del patrimonio, personale e aziendale, grazie a una piattaforma di wealth management di assoluto livello».

LA RETE MEDIOBANCA PREMIER NELLA REGIONE ADRIATICA

«Attualmente siamo presenti in Abruzzo con una rete di 5 banker e 16 consulenti finanziari, e con una filiale bancaria Wealth, a cui si aggiungono due uffici dei consulenti finanziari. Ma non escludiamo di rafforzare la nostra presenza. Il nostro focus sulla clientela di fascia alta – conclude Gianluca Talato – è garantito da sostanziali investimenti non solo in nuovi prodotti e servizi, così come attraverso nuove aperture e l’inserimento di nuovi colleghi, ma anche nel continuo impegno nell’innovazione, da sempre tratto caratterizzante del nostro dna. Ne è ulteriore conferma il recente lancio della piattaforma premier business, specificamente progettata per le piccole e medie imprese, consente di integrare diverse funzionalità: dalla gestione quotidiana all’operatività dei prodotti di investimento e di credito, oltre a permettere una collaborazione da remoto tra advisor e cliente».